Counseling Psicobiologico: principi filosofici
Counseling Psicobiologico: principi filosofici

Principi  filosofici della Scuola Superiore di Counseling In Psicobiologia.

Counseling Psicobiologico: principi filosofici

Principi  filosofici della Scuola Superiore di Counseling In Psicobiologia.

La filosofia della nostra Scuola si fonda sul concetto di “libero insegnamento” secondo una tradizione antichissima, che risale all’antica filosofia greca e che è comune a tutte le culture, essendo ancora oggi diffuso in tutto il mondo. Libero insegnamento significa per noi che i contenuti didattici, il percorso formativo, gli scopi istituzionali che la scuola persegue sono soggetti soltanto al rispetto delle leggi in materia e a quello, se possibile ancor più importante, della nostra coscienza.

Counseling PsicobiologicoUna vera Scuola non si limita a fornire dati e informazioni relative ad argomenti che chiunque può conoscere ed approfondire sugli innumerevoli testi disponibili, ma deve proporre un insegnamento originale, frutto di una profonda elaborazione dei concetti e dei contenuti di ogni disciplina, garantendo un continuo aggiornamento.

Riteniamo illusorio e inutile, quando non  ingannevole, l’affiliazione o l’associazione ad Enti, Società o Federazioni tra Scuole di Counseling (e che fanno capo a psicologi o psicoterapeuti), che vorrebbero stabilire le linee guida dei contenuti didattici e delle competenze del counselor, senza peraltro rappresentare in alcun modo una disciplina per la salute che deve rimanere al di fuori dei giochi di potere tra categorie professionali.

Pensiamo che il Counseling debba essere insegnato e diffuso professionalmente a tutti coloro che, in possesso dei requisiti che ogni scuola indicherà autonomamente, vogliano mettere sé stessi al servizio del prossimo in una relazione d’aiuto condotta professionalmente. Altro è il compito dello psicologo e dello psicoterapeuta, con i quali il counselor non deve essere confuso, e dai quali, come categoria, non deve essere fagocitato.

La trasparenza del nostro metodo di insegnamento e l’eccellenza dei suoi contenuti, una chiara e semplice indicazione dei costi, la descrizione realistica delle prospettive di occupazione, la lunga esperienza nella didattica e nella formazione, l’autorevolezza e la professionalità della Direzione e del corpo docente devono essere gli unici criteri che devono orientare la scelta di una Scuola di counseling, non certo quello di far parte di uno dei tanti gruppi di scuole riunite in associazioni diverse, ma che  proclamano ciascuna di essere le uniche depositarie della professionalità nel counseling.

Per informazioni sulla scuola superiore di Counseling in psicobiologia:

http://www.naturopatiatorino.org/scuola-counseling-psicobiologico

Condividi :